Crea sito

Ufficiale: Acquistato Stefanelli dal San Marino

Mattia Stefanelli  è il nuovo colpo di mercato della Vis Novafeltria Calcio. L’obiettivo dei romagnoli tanto sognato è stato finalmente raggiunto. Prestito annuale ottenuto dal San Marino Calcio, offerte importanti di serie D rifiutate per sposare la causa Novafeltria. Per il ragazzo proveniente dal titano un’occasione di riscatto, poi c’è quella promessa al presidente in fatto di gol da non dimenticare. Un colpo da 90 per “festeggiare” l’avvento in società di Thomas Grazia, neo presidente.

La nota della società:“La Vis Novafeltria Calcio comunica di aver ottenuto dal San Marino Calcio, con la formula del prestito annuale le prestazioni dell’attaccante sammarinese, classe 1993, Mattia Stefanelli. L’atleta nell’ultima stagione dei titani in serie D, ha totalizzato 9 presenze e 1 gol. In carriera Stefanelli ha vestito anche le maglie di Cesena (settore giovanile), Juvenes Dogana, Verucchio, nonché quella della nazionale maggiore sammarinese”.

Stefanelli, Lei arriva a Novafeltria con l’imperativo di far sognare i tifosi a suon di gol, la dirigenza si aspetta molto da lei.

“Sono consapevole del mio ruolo e mi fa piacere che la dirigenza voglia responsabilizzarmi ulteriormente. Il mio obiettivo è di arrivare in doppia cifra sicuramente e di far bene”.

La scelta di Novafeltria, anziché la serie D da cosa deriva?

“Dopo tanti infortuni ho bisogno di una piazza che creda in me. Ho voglia di rilanciarmi e il progetto Novafeltria mi ha convinto subito, devo dire che sono stati molto determinati nel volermi il presidente e il direttore sportivo, questo a mio avviso è un fattore importante per ottenere la fiducia necessaria e fare una stagione decisiva per il proseguo di carriera”.

Lei in passato ha avuto modo di giocare con Cupi a Verucchio, suo prossimo compagno. Conosce la squadra e qualche altro giocatore?

“ Oltre a Cupi conosco Lorenzo Fraboni. Del Novafeltria mi hanno parlato in tanti, so che lo scorso anno ha vinto un campionato giocando in maniera convincente e meritando la leadersheap come sono consapevole che quest’anno la società ha allestito una grande squadra.

Le sue caratteristiche?

“Sono un giocatore molto strutturato che lotta su ogni pallone. Mi piace mettermi a disposizione della squadra e sono abituato a fare reparto da solo o a giocare con un eventuale partner”.

Stefanelli, chiudiamo con una battuta, se la sente di promettere 30 gol?

“L’importante è provarci (sorride)”.