Crea sito

Juniores: Novafeltria vs Alta Valconca 1-2. Cronaca, Tabellino e Video.

Secchiano. Scontro tra vallate nella partita in scena nel pomeriggio di Secchiano dove in campo le due protagoniste si chiamavano Novafeltria e Alta Valconca. I gialloblu incappano in una delle classiche giornate storte dove nonostante le innumerevoli occasioni da rete, il pallone di entrarne proprio non vuol saperne. L’Alta Valconca, con una buona organizzazione di gioco e viaggiando in dotazione con il kit targato cinismo porta a casa l’intera posta in paio; eppure al 7’ i padroni di casa sembravano già indirizzare la gara a loro favore quando Abdul cercava l’interno a giro con buona guardia di D’Andrea. Gli ospiti, si rendevano pericolosi con Merli murato al momento della conclusione, più interessanti gli spunti offensivi creati dal Novafeltria quando prima Yoseff di testa chiamava alla deviazione in corner D’Andrea poi lo stesso giocatore di piede alzava la mira dopo un’azione manovrata da parte dei compagni. Manno accorgendosi della pressione dei gialloblu scodellava nel frattempo  un pallone invitante dentro l’area per Shkoza che in acrobazia metteva alla prova i riflessi del portiere di casa.  L’Alta Valcona sul finire di prima ostilità, iniziava a credere nel colpaccio e meditava la soluzione con un tiro centrale di Manno. Da una punizione nasceva il gol ospite: Traversone al centro dell’area di rigore, sfera che passvaa tra una selva di gambe ingannando lo stesso Germani che vedeva la propria rete gonfiarsi. Passavano soltanto 120’ secondi e l’Alta Valconca raddoppiava: mischia ina rea di rigore deviazione finale e sfortunata di un difensore gialloblu con la sfera che carambolava sui piedi di Grilli che incredulo insaccava con un preciso piatto.

Doccia fredda in tutti i sensi per gli uomini di Comandini, che tuttavia avevano  il merito di non scomporsi e nella ripresa un tocco sotto di Youseff sottomisura veniva salvato sulla linea di porta. Appuntamento con il gol rinviato di poco perché al 53’, Dall’ara decideva d’incantare il pubblico amico ed infine  bucare la porta avversaria: 1-2 e giochi riaperti!  Cercasi fortuna per il pari, ma sottomisura i padroni di casa non inquadravano il bersaglio, più precisi gli ospiti con un rasoterra velenoso di Cavalli con Germani pronto a mangiarsi l’erba gettando il pallone in corner. Negli unici lampi, il Valconca dimostrava di inquadrare la porta ma Germani chiudeva ottimamente lo specchio a Saioni. Il Novafeltria approfittando di una gentile concessione cercava di riscattare il favore servito nel primo tempo, nulla da fare, anche quando da calcio piazzato D’Andrea bloccava senza problemi una punizione di Zerbini. D’Andrea per Dall’ara, scambio di apostrofo nei cognomi, stessa azione fotocopia del gol locale con l’attaccante  che tergiversava, guadagnando il tempo necessario per liberarsi dell’avversario prima di vedersi negare la gioia della doppietta personale dal portiere. E quando anche da un’uscita a vuoto dell’estremo ospite la sfera sbatteva sul legno superiore della porta si comprendeva che la giornata era di quelle storte per i gialloblu di casa. A nulla servivano gli ultimi due disperati tentativi dalla distanza -prima su azione e poi su calcio piazzato – il Valconca con pochi tiri tiri in porta di cui due a segno porta a casa l’intera posta in paio dimostrandosi squadra organizzata e cinica, per il Novafeltria l’amarezza del risultato ma non certamente  sul piano della prestazione: testa alta per risalire la china!

Juniores Provinciale Rimini

Vis Novafeltria 1

Alta Valconca 2

Vis Novafeltria: Germani, Cespi (78’s.t Gregori), Menicucci, Zerbini, Antonini, Arapi, Abdul, Romeo, Youseff, Dall’Ara, Evangelisti (32’ p.t Enache). A disp.: Cimarelli, Marsili, Gori, Giorgioni, Corazza.  All.: Comandini

Alta Valconca: D’Andrea, Grilli, Giungi (67’s.t  Bernardi), Calesini, Punzo, Morri, Merli (84’s.t Tamburini), Manno (91’s.t Alguet), Shkoza (89’ s.t Semprini), Cavalli, Saioni. All.: Contadini.

Marcatori: 38’ Cavalli (AV), 40’ Grilli (AV), 53’ Dall’Ara (N).