Campionato. Novafeltria sconfitto in casa del Verucchio

Sul sintetico di Savignano il Verucchio conquista una sorprendente vittoria sulla capolista Novafeltria, le cui rivali però non ne approfittano. I gialloblu di Fabbri, che rispetto alle rivali devono recuperare una partita in più, rimangono in vetta con 37 punti, seguono Morciano e Athletic Poggio a 36, Sant’Ermete a 34. Tornando alla partita di Savignano, il Verucchio conquista i tre punti grazie a un gol di Bruma al 65′, al termine di una partita che non ha riservato grandi emozioni. La più ghiotta occasione del primo tempo capita al 18′ ai rosanero di Costa: Rinaldi rinvia addosso a Samouka, che si invola sul rimpallo e una volta entrato in area calcia di controbalzo a lato. Per il Novafeltria un solo tiro in porta su tentativo di Gori al 32′; il centrocampista vince un contrasto e da terra, dal limite dall’area, chiama alla presa Maggioli. Nella ripresa Bruma regala al Verucchio i tre punti, mentre il Novafeltria non riesce a capitalizzare un paio di calci piazzati. 

Verucchio – Novafeltria 1-0

Reti: 65′ Bruma (V).

Verucchio (4-3-3): 1 Maggioli – 2 Colonna R. 6 Semprini 5 Rocchetti 3 Genghini A. (13 Zangoli dal 72′) – 8 Pioli 4 Genghini L. 10 Strologo (15 Mazzocchi dal 70′) – 11 Samouka (16 Tentoni dal 60′) 9 Bruma 7 Michilli (18 Er Raih dall’80’). 

In panchina: Vandi, Valenti, Pilotto.

Allenatore: Costa

Novafeltria (3-5-2): 1 Semprini – 4 Ceccaroni (13 Arapi dal 70′) 6 Rinaldi 5 Fattori – 2 Cupi 7 Mahmutaj (16 Fraboni dall’86’) 8 Amantini 11 Gori (18 Radici dal 67′) 3 Raffelli G. (17 Raffelli T. dall’86’) – 9 Stefanelli 10 Baldinini Fra.

In panchina: Germani, Baldinini Fed., Sebastiani.

Allenatore: Fabbri.

Arbitro: Gjinaj di Cesena.

Ammoniti: Ceccaroni, Baldinini Fra.

Espulsi: Baldinini Fed. (dalla panchina).